In occasione della XV Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime delle mafie, sabato 20 marzo 2010 si è tenuto a Milano un Seminario dal titolo “L’EDUCAZIONE PAGA – QUATTRO CHIACCHIERE SUL CRIMINE”

Avevamo individuato alcune domande da porre: Come ragiona un criminale? Cosa resta alla vittima? Come raccontare e come giudicare? Non ultimo, come ragioniamo noi, il pubblico…. Cosa ci chiediamo? Cosa vogliamo?

Volevamo dare spazio ad alcune voci: Manlio Milani è il Presidente della Casa della Memoria, Associazione Familiari Caduti Piazza Loggia, Brescia 1974; Carlo Casoli, una vita nella cronaca giudiziaria, è giornalista della RAI; Angelo Aparo, psicologo e psicoterapeuta, lavora da decenni con i detenuti a San Vittore; Marco Maiga ha da poco lasciato la funzione di magistrato minorile, dopo molti anni di processi ed udienze; il pubblico con le sue domande e considerazioni.

Altre voci si sono aggiunte, e questa pagina le riporta tutte.

Annunci